Regolamento Formazione continua

L’attuale triennio formativo è iniziato il 1 gennaio 2023 e terminerà il 31 dicembre 2025. Entro tale data bisogna aver conseguito 60 crediti (o più) così composti: 45 crediti formativi e 15 crediti deontologici.

Per maturare i crediti è necessario partecipare almeno in misura superiore all’80% della durata preordinata.

La registrazione delle presenze con la tessera sanitaria permette l’acquisizione automatica dei crediti; la registrazione con modalità cartacea permette l’acquisizione dei crediti solo con l’inserimento manuale nella propria area riservata.

I corsi e le attività frequentati devono essere registrate nella propria area riservata entro il 31 marzo 2026. Dopo tale data non è possibile inserire corsi riferiti agli anni precedenti. Cerca l’ID dei corsi che hai frequentato.

Gli attestati di partecipazione agli eventi vanno conservati ed esibiti in caso di verifica.

Le richieste di esonero possono essere riconosciute per i seguenti motivi: maternità, malattia/infortunio, disoccupazione, pensionamento, trasferimento all’estero, assistenza a familiari, altre situazioni gravi. La richieste deve essere sempre supportata da idonea documentazione o autocertificazione, oltre a riportare la data di inizio e quella finale, necessaria per calcolare i mesi di impedimento. Per ogni motivazione sono previste diversi esoneri di crediti.

Le richieste ex-post possono essere riconosciute solo se le attività formativo sono erogate da agenzie convenzionate, i cui attestati riportano i nominativi del partecipante, gli orari in cui si è svolto l’evento e il nome dell’agenzia formativa.

La normativa di riferimento

Triennio formativo 2023-2025

Regolamento per la formazione continua del Consiglio Nazionale degli assistenti sociali – in vigore dal 1/01/2023

Triennio formativo 2020-2022